Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Pianificazione regionale e di area

Medium design. Riprogettare il mondo

Medium design. Riprogettare il mondo

Keller Easterling

Libro: Copertina morbida

editore: Treccani

anno edizione: 2021

pagine: 200

Come affrontare in modo alternativo i grandi dilemmi del nostro tempo, dal riscaldamento climatico alla disuguaglianza, alle concentrazioni di potere autoritario? Keller Easterling sostiene che la ricerca di soluzioni ai singoli problemi sia un errore e offre la prospettiva del medium design, che considera non solo oggetti, idee ed eventi separati ma anche lo spazio e i legami tra di essi. La nostra cultura è molto brava a nominare le cose ma non altrettanto a vedere come si connettono e interagiscono. Attraverso molti casi studio, questo libro non guarda alle nuove tecnologie per l'innovazione, ma piuttosto alle relazioni sofisticate che intessono con quelle già esistenti. E così facendo non allena solo la capacità di osservare lo spazio ma anche quella di cambiarlo, presentando la progettazione come una forma di attivismo dotata di poteri speciali. Il medium design potrebbe così stimolare invenzioni pratiche e cambiamenti paradigmatici capaci di alterare radicalmente l'approccio a qualsiasi tipo di problematica politica e ambientale.
19,00
Il recupero del centro storico di Genova

Il recupero del centro storico di Genova

Libro: Libro in brossura

editore: Nardini

anno edizione: 2003

pagine: 90

Il recupero dei centri storici, come quello di Genova, non è solo una questione di volontà politica, ma passa necessariamente attraverso l’individuazione di nuove strategie di gestione dei servizi urbani e di controllo della sicurezza. Il caso di Genova dimostra che la sinergia fra i vari attori che agiscono sul territorio può instaurare quei circuiti virtuosi in grado di riportare le condizioni essenziali per il successo di qualsiasi operazione di risanamento urbano.
10,00
Piazze della granda. Spazi pubblici eccellenti in provincia di Cuneo
25,82
Vibo Valentia. Centro Storico (e non solo). I fatti, i lavori, le polemiche, i commenti

Vibo Valentia. Centro Storico (e non solo). I fatti, i lavori, le polemiche, i commenti

Francesco Mobilio

Libro: Libro rilegato

editore: Grafichéditore

anno edizione: 2024

pagine: 144

«Il libro di Mobilio non è soltanto una raccolta di articoli da lui stesso scritti nella sua apprezzata attività di giornalista. Si tratta, piuttosto - scrive Franco Pagnotta nella prefazione al volume -, di una sapiente ricostruzione di un avvenimento, la ristrutturazione del centro storico di Vibo Valentia, che per circa due anni ha tenuto banco nel dibattito politico e culturale della città. [...] Perché raccontare non significa solo riferire in maniera asettica un fatto, ma ricreare l’atmosfera umana che quel fatto circonda. E l’autore in questo ci è riuscito in pieno».
15,00
Milan Cultural Mega-events. Da Expo 2015 attraverso le Olimpiadi invernali 2026. Ediz. italiana e inglese

Milan Cultural Mega-events. Da Expo 2015 attraverso le Olimpiadi invernali 2026. Ediz. italiana e inglese

Davide Ponzini, Zachary M. Jones, Jreij Abdallah, Stefano Di Vita

Libro: Libro rilegato

editore: LetteraVentidue

anno edizione: 2024

pagine: 300

Milano sta vivendo importanti trasformazioni. L'immagine della città e la sua reputazione di destinazione turistica internazionale stanno crescendo, di pari passo con le dinamiche economiche e con il mercato immobiliare. Questa crescita viene spesso percepita come direttamente connessa alla vivacità culturale della metropoli, ospite di due mega- eventi: l'Expo 2015 e le Olimpiadi invernali 2026. Tuttavia, è stata poco discussa la relazione tra i mega-eventi e le manifestazioni culturali e di intrattenimento più piccole, che animano la città. Inoltre, il patrimonio culturale di Milano sembra spesso essere considerato solo un elemento "di sfondo" nel processo di costruzione dell'immagine della città. Se l'impatto positivo di queste trasformazioni è visibile e celebrato, le difficoltà e gli effetti collaterali che possono conseguirne sono spesso taciuti e non affrontati. Il libro Milan Cultural Mega-events analizza criticamente da una prospettiva urbana e culturale l'impatto della pianificazione, dello svolgimento e la legacy dei due mega-eventi a Milano. Il libro mostra successi e limiti della loro complessa gestione e fornisce riflessioni utili alla città per attraversare al meglio questo "decennio dei mega-eventi".
35,00
Comparto 32. Taranto, la città di cemento

Comparto 32. Taranto, la città di cemento

Gianni Liviano

Libro: Libro in brossura

editore: Edita Casa Editrice & Libraria

anno edizione: 2024

pagine: 176

Da circa 30 anni in tanti hanno pensato di costruire lungo la direttrice che va da Taranto a San Giorgio. Precursore di questi interessi è stato il gruppo "La Rinascente" (che fu poi rilevato dal gruppo Auchan). Ad esso hanno poi fatto seguito tante altre società. Se il progetto fosse approvato, si consentirebbe potenzialmente di realizzare, nella zona che va dall’Auchan verso San Giorgio, un nuovo quartiere in grado di accogliere finanche 15.400 abitanti, per un affare di circa 1.500.000.000 di euro. Sulla stessa direttrice si sta realizzando il nuovo Ospedale di Taranto che in tanti, politici e non, hanno erroneamente identificato, come un nuovo “attrattore urbanistico”. Si tratta di un errore di prospettiva o di una voluta speculazione edilizia?
16,00
Jesolo tra la terra e il mare. Progetti di valorizzazione

Jesolo tra la terra e il mare. Progetti di valorizzazione

Libro: Libro in brossura

editore: Gangemi Editore

anno edizione: 2024

pagine: 144

Il volume approfondisce il tema della valorizzazione di alcune aree urbane del Comune di Jesolo. Presenta gli studi e le proposte progettuali che, a seguito dell'accordo siglato tra il Comune e il Dipartimento di Ingegneria Civile, Edile e Ambientale dell'Università degli Studi di Padova, gli studenti dell'insegnamento di Architettura della città hanno sviluppato nell'ambito del corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura durante l'anno accademico 2022-2023. Il vasto ambito di piazza Kennedy, con i vicini siti di valenza archeologica di via Antiche Mura, la centrale piazza della Repubblica con via Pascoli, l'ambito di via dei Mille sulla fascia costiera sono i luoghi oggetto della elaborazione delle proposte progettuali.
26,00
Advances in transportation studies. An international journal. Volume Vol. 63

Advances in transportation studies. An international journal. Volume Vol. 63

Libro: Libro in brossura

editore: Aracne (Genzano di Roma)

anno edizione: 2024

pagine: 344

40,00
Viabilità e territorio. Analisi della performance degli insediamenti urbani e le connessioni di viabilità

Viabilità e territorio. Analisi della performance degli insediamenti urbani e le connessioni di viabilità

Antonio Amadore

Libro: Libro in brossura

editore: Casta Editore

anno edizione: 2024

pagine: 104

La presente opera ha i propri riferimenti storici in un’analisi condotta dalla Governance del territorio, che ha permesso di avere una indicazione di massima sui flussi veicolari che interessano la rete infrastrutturale presente, trovandosi di fatto ad avere indicazioni sulla domanda di mobilità del modo di trasporto su gomma e poche informazioni sullo stato della sua rete infrastrutturale e sovrastrutturale. Da un’analisi sommaria, del comparto sovrastrutturale delle infrastrutture viarie è possibile individuare numerosi fenomeni di ammaloramento dovuti alla presenza accentuata, in alcune zone, di traffico pesante che non risulta supportato da una altrettanto ben dimensionata pavimentazione stradale. Tra queste pagine è riportato lo studio effettuato nel territorio del Comune di Sant’Agata di Militello in Sicilia.
15,00
Luoghi dell'informalità. Strategie di rigenerazione urbana in America Latina

Luoghi dell'informalità. Strategie di rigenerazione urbana in America Latina

Silvia De Nardis

Libro: Libro in brossura

editore: Rubbettino

anno edizione: 2024

pagine: 236

Il saggio presenta una panoramica del fenomeno dell’informalità urbana e una riflessione sulle strategie contemporanee di rigenerazione della città non pianificata. In particolare, il libro offre un’indagine sui luoghi dell’informalità, ambiti fisici e simbolico-identitari espressione di diffusa vulnerabilità ma, al tempo stesso, segno di creatività, inventiva e vitalità. In tale ottica, la sfera relazionale, la dimensione culturale, le pratiche di innovazione sociale e la vivacità negli spazi pubblici appaiono componenti decisive per la sostenibilità delle iniziative di recupero. Attraverso l’analisi di una città media del Brasile, il contributo rileva il potenziale di strategie adattive e integrate di rigenerazione urbana che abbraccino la natura co-evolutiva e fluida delle logiche odierne della trasformazione urbana e territoriale.
18,00
Il libro dei Cimini. Antiche immagini di panorami e ambienti urbani

Il libro dei Cimini. Antiche immagini di panorami e ambienti urbani

Enrico Guidoni

Libro: Libro rilegato

editore: Ghaleb

anno edizione: 2024

pagine: 184

Il volume non è altro che la riedizione de "il Libro dei Cimini. Antiche immagini di panorami e ambienti urbani", pubblicato da Davide Ghaleb Editore nel 2002. Enrico Guidoni mette insieme una raccolta di cartoline «appositamente costruita allo scopo» con altre due importanti fonti bibliografiche: una documentazione fotografica tratta dal volume I monti del Cimino di Sante Bargellini (1914) e le notizie riprese dalla Guida del Lazio di Antonio Abbate (II ed. 1894). Un'operazione editoriale che non è altro che un punto fermo nelle numerose attività che hanno preceduto, ed oggi possiamo dire anche continuato, un'esperienza culturale maturata in ambito universitario e che ha portato alla creazione del Museo della città e del territorio di Vetralla. Nella ancora attualissima Introduzione, a ventidue anni dalla prima edizione, l'autore spiega molto bene quale sia la principale motivazione che lo ha spinto a questa impresa editoriale e che, dopo aver elencato i guasti più evidenti che le città ed i paesaggi della Tuscia hanno subito per mancanza di attenzione, si può semplicemente riassumere in un grido di speranza rivolto non solo agli studiosi ma agli amministratori di questo ricco territorio dove, come esplicitamente scrive "da molte parti si auspica una inversione di tendenza capace di tutelare l'antico patrimonio di valori senza, ovviamente, dover rinunciare ad una prospettiva di sviluppo". Tutto ciò è ancora possibile.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.