Il tuo browser non supporta JavaScript!
Vai al contenuto della pagina

Economia e management

Globalismo e democrazia. L'economia politica del tardo neoliberismo

Wolfgang Streeck

Libro: Libro in brossura

editore: Feltrinelli

anno edizione: 2024

pagine: 416

Nel periodo di massimo splendore del neoliberismo, la globalizzazione era considerata inevitabile e la democrazia redistributiva obsoleta. Un incremento di prosperità per tutti era la promessa, il risultato è stato però la crescente incapacità di domare la macchina della disuguaglianza. I partiti politici tradizionali in crisi, il declino dei sindacati e i dubbi dilaganti sul funzionamento delle istituzioni democratiche sono una conseguenza di questa evoluzione. Un’altra è rappresentata dall’affermarsi di movimenti populisti e di nuovi partiti ai margini dello spettro politico, che hanno prodotto – in molti paesi – un braccio di ferro istituzionale e politico che minaccia di lacerare le società. Alla luce di questa situazione, le cui cause stanno diventando ancora più evidenti dopo la pandemia, i tempi sono maturi per una scelta fondamentale. È la questione al cuore del nuovo libro di Wolfgang Streeck: la ristrutturazione del sistema statale deve continuare nella direzione di una maggiore centralizzazione sovranazionale, che concentrerebbe il potere nelle mani di un’élite globalizzata, con il rischio di perfezionare un sistema indifferente alle condizioni storiche e culturali delle società? Oppure la soluzione migliore è l’inserimento degli stati in un’architettura internazionale che rispetti la loro sovranità, e quindi sia pluralista? La linea indicata da Streeck è inequivocabile: la strada da percorrere segue la ricostruzione dell’autonomia e della sovranità decentralizzata. Solo così, soprattutto in Europa, con il ritorno delle decisioni politiche nell’economia, sarà possibile rifondare la politica democratica.
35,00

Come funziona il business. I fatti spiegati visivamente

Libro: Libro in brossura

editore: Gribaudo

anno edizione: 2024

pagine: 352

Quali sono le caratteristiche ideali per creare una start up vincente? Perché è bene investire in un sistema CRM (Customer relationship management)? Quali sono i pro e i contro del lavoro da remoto? Una guida aggiornatissima che pone numerose domande (e fornisce altrettante risposte) riguardanti il macrocosmo del business, con concetti spiegati sempre in modo chiaro e intuitivo, grazie anche alle infografiche e alle moltissime illustrazioni. Un libro per manager, imprenditori e addetti del settore, ma anche per chi vuole semplicemente avere più strumenti per interpretare imprese e mondo del lavoro, leggendoli in modo visuale e intuitivo.
25,90

Esame per commercialista ed esperto contabile. Manuale per le prove scritte e orali. Volume Vol. 1

Libro

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2024

pagine: 1184

Giunto alla XVI Edizione, il Manuale per Commercialista ed Esperto Contabile – Tomo I Discipline Giuridiche è rivolto ai candidati degli esami di abilitazione alle professioni di Dottore Commercialista e di Esperto contabile per offrire loro un unico testo di riferimento con tutte le materie da studiare. L’aspirante commercialista, infatti, è chiamato, da un lato ad approfondire gli aspetti fondanti delle discipline giuridiche e tecnico-economiche, dall’altro a sintetizzarle per avere una visione completa. La Edizioni Giuridiche Simone, procedendo nel suo tradizionale solco dei manuali per la preparazione agli esami di Stato, soddisfa con questo lavoro entrambe le finalità, esentando il lettore da una laboriosa opera di selezione degli argomenti da approfondire e fornendo gli strumenti adeguati per affrontare con successo le prove d’esame. Il testo, che fa tesoro delle esperienze maturate nelle precedenti sessioni d’esame, ricalca nella sua struttura il programma ministeriale relativo alle materie giuridiche: Diritto Privato, Diritto Commerciale, Diritto della Crisi d’impresa, Diritto Tributario, Diritto del Lavoro e della Previdenza sociale, Procedura civile. Completa il manuale il Codice deontologico della professione. L’opera, come di consueto, è aggiornata alla normativa più recente, come ad esempio la L. 213/2023 (Legge di bilancio 2024), i decreti legislativi di attuazione della riforma fiscale (n. 209, n. 216, n. 219, n. 221 del 2023 e n. 1, n. 13 del 2024), il D.L. 19/2024, conv. in L. 56/2024 (Decreto PNRR), la L. 21/2024 (Disposizioni in materia di società di capitali), il D.L. 39/2024, conv. in L. 67/2024 (Decreto Superbonus). Questo Tomo I si affianca al Tomo II dedicato alle Discipline tecnico-economiche (Cod. 61/2), fornendo in tal modo un quadro complessivo e sistematico di tutti gli argomenti che sono oggetto d’esame.
65,00

Concorso Ministero dell'Interno 1248 funzionari. 350 funzionari amministrativi (cod. A1 e A2). 514 funzionari economico-finanziari (cod. B1 e B2). Manuale per la prova scritta

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2024

pagine: 944

Il manuale per il Concorso Ministero dell’Interno 1248 Funzionari nasce l’indomani della pubblicazione del bando del 27 Maggio 2024 e presenta quindi tutte le materie e gli argomenti conformi alla prova concorsuale. Questo testo è studiato per i profili 350 Funzionari Amministrativi (cod. A.1 e A.2) – 514 Funzionari Economico-finanziari (cod. B.1 e B.2). Il Manuale per il Concorso al Ministero dell’Interno per 1248 funzionari tratta le seguenti materie: Diritto Costituzionale e sistema delle fonti e delle istituzioni dell’Unione Europea Diritto amministrativo Diritto civile Diritto penale (reati contro la P.A.) Organizzazione e gestione delle amministrazioni pubbliche Pubblico impiego Economia Politica, Economia pubblica e Contabilità di Stato Attività e ordinamento del Ministero dell’Interno (online) Logica deduttiva e ragionamento critico verbale Quesiti situazionali commentati Il libro per il Concorso al Ministero dell’Interno 2024 si arricchisce inoltre di risorse online tra cui un ricco software per la simulazione d’esame, espansioni online e videolezioni di logica. Per la preparazione completa ai profili di Funzionari statistici (cod. C.1), Funzionari informatici (cod. D.1), Funzionari tecnici (cod. E.1), Funzionari linguistici (cod. F.1, F.2, F.3, F.4, F.5, F.6, F.7, F.8, F.9) al Ministero dell’Interno, si rimanda al manuale dedicato per la preparazione.
45,00

Concorso segretariato generale della Presidenza della Repubblica 25 impiegati. Per la prova preselettiva e scritta. Teoria e quiz

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2024

pagine: 592

Il manuale Concorso Segretariato generale della Presidenza della Repubblica – 25 Impiegati è diretto alla preparazione delle prove preselettiva e scritte, nasce l’indomani del bando di concorso per l’assunzione 25 impiegati presso il Segretariato Generale. La prova preselettiva consiste in 100 quesiti a risposta multipla così ripartiti: 25 di diritto costituzionale; 25 di diritto amministrativo; 25 di contabilità di Stato e degli enti pubblici e 25 di diritto del lavoro e della previdenza sociale. Le prove scritte sono due: la prima consiste in un quesito di diritto costituzionale e uno di diritto amministrativo, mentre la seconda in un quesito di contabilità di Stato e degli enti pubblici e uno di diritto del lavoro e della previdenza sociale. Seguendo il programma del bando, il testo è quindi strutturato nelle seguenti parti: Parte I – Diritto costituzionale; Parte II – Diritto amministrativo; Parte III – Contabilità di Stato e degli enti pubblici; Parte IV – Diritto del lavoro e della previdenza sociale. Il manuale è arricchito da un software online (accessibile tramite QR Code inserito alla fine del libro), con migliaia di quiz a risposta multipla, grazie al quale è possibile esercitarsi al meglio in vista delle prove di esame. Sono disponibili online anche espansioni semplificate di alcune materie, nelle quali sono spiegati i concetti fondamentali e le parole chiave delle relative discipline, nonché espansioni di approfondimento e normativa d’interesse.
35,00

Concorso Ministero dell'Interno 1248 funzionari. 49 Funzionari statistici (cod. C1) - 182 funzionari informatici (cod. D1) - 3 funzionari tecnici (cod. E.) - 150 Funzionari linguistici (cod. F1, F2, F3, F4, F5, F6, F7, F8, F9)

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2024

pagine: 416

Il libro per il Concorso Ministero dell’Interno 1248 Funzionari nasce l’indomani della pubblicazione del bando del 27 Maggio 2024 e presenta quindi tutte le materie e gli argomenti conformi alla prova concorsuale. Questo testo contiene tutte le Materie comuni ai vari profili per i profili 49 Funzionari statistici (cod. C.1) – 182 Funzionari informatici (cod. D.1) – 3 Funzionari tecnici (cod. E.1) – 150 Funzionari linguistici (cod. F.1, F.2, F.3, F.4, F.5, F.6, F.7, F.8, F.9). Il libro per il Concorso al Ministero dell’Interno tratta le seguenti materie: Elementi di Diritto costituzionale e sistema delle fonti e delle istituzioni dell’Unione europea Diritto amministrativo Diritto penale (reati contro la P.A.) Pubblico impiego Attività e ordinamento Ministero dell’Interno (online) Logica deduttiva e ragionamento critico-verbale Quesiti situazionali commentati. Il testo si arricchisce inoltre di risorse online tra cui un Software simulatore con quiz con le materie specialistiche, Espansioni semplificate online e Videolezioni di logica. Per la preparazione completa ai profili di funzionari amministrativi (cod. A.1 e A.2) e funzionari economico-finanziari (cod. B.1 e B.2) al Ministero dell’Interno, si rimanda al manuale dedicato per la preparazione.
30,00

Il capitale. Volume Libro 1

Karl Marx

Libro: Libro rilegato

editore: Einaudi

anno edizione: 2024

pagine: 1336

Se per un certo periodo “Il capitale” è potuto sembrare un testo superato, gli attuali andamenti delle società e dell’economia mondiale sembrano invece avvalorare alcune intuizioni di Marx. Del resto, la teoria marxiana del capitale resta una delle poche a proporre spiegazioni organiche a molti dei fenomeni storico-economico-sociali in atto. Dunque un grande classico e insieme un’utile chiave di lettura del mondo contemporaneo. Il primo libro, l’unico scritto integralmente da Marx, è dedicato all’analisi del processo di produzione del capitale, esamina la base dei meccanismi economici delle società moderne, la loro complessiva struttura di funzionamento. È un testo che ha avuto una genesi travagliata e molte edizioni, vivo Marx e postume. Partendo dalla più recente edizione storico-critica, viene qui tradotta la quarta edizione tedesca del 1890, messa insieme da Engels tenendo conto degli appunti di Marx e delle sue postille alle edizioni precedenti. Dando però in apparato le varianti significative delle prime tre edizioni tedesche e della traduzione francese. Molte le variazioni nella struttura del libro e nell’elaborazione concettuale di alcuni nodi importanti, come la distinzione tra valore e valore di scambio, tra lavoro e processo lavorativo, o riguardanti la teoria del plusvalore. D’altronde quella di Marx era una riflessione in fieri, perennemente provvisoria, in costante elaborazione. E questa nuova traduzione permette per la prima volta di seguirne gli sviluppi, gli scarti e i ripensamenti.
95,00

Concorso Ministero della Cultura 75 posti. Area delle elevate professionalità. Manuale e quiz per le materie comuni

Libro: Prodotto composito per la vendita al dettaglio

editore: Edizioni Giuridiche Simone

anno edizione: 2024

pagine: 512

Il manuale Concorso Ministero della Cultura 75 Posti Area delle elevate professionalità Vari profili nasce l’indomani della pubblicazione del bando del 27 Maggio 2024 è diretto alla preparazione delle materie comuni richieste in tutte le prove del concorso pubblicato sul Portale inPA il 27-5-2024. Il bando prevede l’assunzione di vari profili, per complessivi 75 posti. Per tutti i profili è prevista una prova preselettiva (eventuale), una prova scritta e una prova orale. Il testo, in aderenza al bando, contiene la trattazione teorica e i relativi quesiti a risposta multipla sulle materie comuni a tutti i profili ed è così strutturato: Parte I – Diritto costituzionale; Parte II – Diritto amministrativo; Parte III – Diritto dell’Unione europea; Parte IV – Nozioni di economia delle amministrazioni pubbliche; Parte V – Diritto del patrimonio culturale; Parte VI – Struttura e organizzazione del Ministero della cultura; Parte VII – Quesiti di capacità logica-deduttiva e di ragionamento critico-verbale; Parte VIII – Quesiti situazionali; Informatica e inglese (online). Tutte le materie sono opportunamente aggiornate ai più recenti interventi normativi, tra cui si segnala il D.P.C.M. 15-3-2024, n. 57, recante il nuovo regolamento di organizzazione del Ministero della cultura, in vigore dal 18 maggio 2024. Nel software online, inoltre, sono disponibili migliaia di quiz sulle materie anzidette nonché sulle materie specialistiche di ciascun profilo, per esercitarsi in vista della prova d’esame. Sempre online, infine, vengono fornite espansioni semplificate, per chi non ha mai studiato diritto nonché espansioni di approfondimento e normativa di interesse.
30,00

10 lezioni di economia civile. Altre strade sono possibili

Maria Beatrice Cerrino

Libro: Libro in brossura

editore: Effatà Editrice

anno edizione: 2024

pagine: 160

"L'ingresso nel Terzo millennio ha sottolineato in modo evidente la necessità di nuove categorie per affrontare i fenomeni globali, di un approccio diverso, di nuove prospettive socio-economiche e culturali. Questo volume è un insieme di Lezioni, ma non si rivolge solo al mondo della scuola, può essere uno strumento, agile e accessibile, per chiunque voglia avvicinarsi alla lettura del fenomeno economico dalla prospettiva dell'Economia Civile. Lezioni è il titolo dell'opera fondamentale di Antonio Genovesi, primo a occupare una cattedra di Economia Civile. Articolato in dieci capitoli — l'ultimo contiene una proposta di laboratorio di cittadinanza attiva e consumo responsabile — si presta anche a essere utilizzato per «imparare a insegnare» proprio quegli argomenti che non trovano spazio nella letteratura scolastica prevalente e che possono interessare e coinvolgere insegnanti e studenti. L'economia civile è un insieme di valori, non solo un insieme di teorie: valori antichi, radicati nel cuore della tradizione italiana, europea, cattolica, comunitaria, mediterranea, meridiana. Le Lezioni di Beatrice Cerrino sono sviluppate partendo da una famiglia di valori, distinti ma legati tra di loro come una trama di un arazzo. Felicità pubblica, reciprocità, fiducia, mutua assistenza, sono quelli più evidenti; ma se leggiamo tra le pagine ne scopriremo molti altri, e tra questi cooperazione, sostenibilità, gratuità, dono". (dalla prefazione di Luigino Bruni)
15,00

Ripensare il capitalismo

Libro: Libro in brossura

editore: Laterza

anno edizione: 2024

pagine: 376

Le economie dei paesi sviluppati devono affrontare problemi profondi e interconnessi: città inquinate, gravi diseguaglianze, marginalizzazione di larghe fasce di popolazione, crescita lenta, un disastroso cambiamento climatico. Per affrontare questi problemi le politiche economiche devono cambiare radicalmente. Il che vuol dire che dobbiamo capire fino in fondo come funziona il sistema capitalista contemporaneo. In questo libro, alcuni tra i massimi economisti a livello internazionale affrontano le questioni chiave dell’economia contemporanea – la politica fiscale e monetaria, il mercato finanziario, la diseguaglianza, le privatizzazioni, l’innovazione e il cambiamento climatico. Con una convinzione: il capitalismo deve essere riformato e reinterpretato per evitare i fallimenti che tuttora abbiamo davanti agli occhi.
20,00

I padroni del mondo. Come i fondi finanziari stanno distruggendo il mercato e la democrazia

Alessandro Volpi

Libro: Libro in brossura

editore: Laterza

anno edizione: 2024

pagine: 200

Più forti dei singoli Stati, decisivi nella tenuta delle monete e del debito pubblico, proprietari di quote sbalorditive di economia reale: i fondi speculativi – a cominciare da Vanguard e BlackRock – sono diventati i ‘padroni del mondo’. Ancora marginali all’inizio del nuovo millennio, hanno cavalcato le crisi, hanno beneficiato dell’operato delle banche centrali e dei governi e hanno sfruttato, accelerandolo, il processo di smantellamento degli Stati sociali e di privatizzazione della società. Ma come è stata possibile una simile concentrazione del capitalismo che ha cancellato l’idea stessa di mercato? Questo libro prova a spiegarlo, tracciando un quadro chiaro dei numeri di tale monopolio e ricostruendo, al contempo, le storie dei protagonisti di una simile incredibile scalata al potere.
15,00

La casa oltre il super bonus. Vendere, comprare, affittare, ristrutturare

Dario Aquaro, Cristiano Dell'Oste, Giuseppe Latour

Libro: Libro in brossura

editore: Il Sole 24 Ore

anno edizione: 2024

pagine: 192

Per le case in Italia si è chiusa una stagione eccezionale. Segnata dall’irruzione del superbonus del 110%; resa frenetica dal mercato dei crediti d’imposta e dal miraggio di una moneta fiscale; attraversata dai bassi tassi d’interesse dei mutui, motore delle compravendite. Quella stagione è formalmente alle spalle, anche se il conto (pubblico e privato) non l’abbiamo ancora pagato per intero. La cronaca è diventata storia. Questo libro parte da lì – dagli eccessi del superbonus – per andare oltre e analizzare cosa significa oggi investire nel bene-casa, guardando in prospettiva. Spiegare quali sono i margini d’azione (opportunità e limiti) per chi deve gestire, ristrutturare, valutare, comprare o affittare un’abitazione. E come muoversi tra le attuali agevolazioni fiscali, che si preparano a mutare anche in scia alle nuove regole Ue.
16,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.